Autore: Giulia Rosina

Le migliori app di fotoritocco per ricordi ancora più belli

La diffusione delle applicazioni dedicate al fotoritocco non accenna a fermarsi.  La scelta è davvero ampia: scopriamo insieme le migliori app iPhone e Android per ottimizzare le immagini Dopo la…

La diffusione delle applicazioni dedicate al fotoritocco non accenna a fermarsi.  La scelta è davvero ampia: scopriamo insieme le migliori app iPhone e Android per ottimizzare le immagini

Dopo la navigazione web, l’azione che svolgiamo maggiormente con i nostri dispositivi mobili è senza dubbio lo scatto di fotografie. Sia che vogliate tenerle tutte per voi o che preferiate condividerle sui canali social (primo fra tutti Instagram), oggigiorno non è affatto difficile trasformare una semplice fotografia in un capolavoro degno di una macchina fotografica con app specifiche.

Ne ho provate un bel po’: alcune mi hanno delusa, altre invece mi hanno davvero stupita (della serie, l’ho scattata proprio io questa meraviglia?). Di seguito le app più efficaci nel rendere ogni tuo scatto speciale.

Adobe Photoshop Express. Si tratta della versione mobile del programma di editing fotografico più famoso al mondo. Su App Store potete trovare il modello base (gratuito), che dispone di numerose funzioni tra cui: regolare automaticamente la foto, rimuovere i difetti, applicare più di 20 filtri diversi, regolare esposizione e contrasto. Un classico tutto da riscoprire!

VSCO. Oltre ad offrire una fotocamera integrata, con varie modalità di scatto e opzioni di configurazione, risulta molto semplice da utilizzare. VSCO permette di perfezionare le vostre foto con un solo touch oppure servendosi di opzioni avanzate attraverso le quali controllare ogni dettaglio dell’immagine. Non è un caso che sia una delle app più scaricate.

Snapseed. Applicazione prodotta da Google e gratuita per iPhone e iPad. È perfetta per dare un tocco creativo alle vostre foto. Troviamo una sezione con gli strumenti per calibrare, in modo semplice e intuitivo, luminosità, contrasto, ombre e molto altro. C’è addirittura la possibilità di ottimizzare tutto automaticamente; inoltre è possibile applicare regolazioni selettive che consentono di agire solo su una porzione ristretta della foto.

Prisma. Hai scattato alcune foto bellissime, ma non sai come renderle veramente speciali? Allora Prisma, disponibile per iOS o Android, è l’app che fa per te. Questa app si distingue dalle altre: a seconda della foto consiglia i filtri artistici più adatti e li applica modificandola nella sua interezza, in base allo stile scelto.

Afterlight. Caratterizzata da un design semplice, al quale si affianca la potenza di elaborazione, l’app promette di offrire all’utente il risultato desiderato in pochi secondi. Sono presenti ben 74 filtri e 78 effetti “texture”. Utilizzando un apposito strumento è possibile ritagliare le immagini e trasformarle tramite lo strumento per la rotazione verticale e orizzontale. Per dare un look definitivo alle immagini ritoccate, è possibile applicare una cornice digitale, selezionandola all’interno di una lista di 7 tipi personalizzabili.

E tu hai scelto la tua applicazione? Quale preferisci?

Nessun commento su Le migliori app di fotoritocco per ricordi ancora più belli

Tutti pazzi per l’avocado: super healthy, super trendy!

Da anni l’avocado è uno dei cibi più amati. E ovviamente Milano resta sempre al passo coi tempi: infatti si stanno moltiplicando bar e ristoranti in cui questo frutto esotico…

Da anni l’avocado è uno dei cibi più amati. E ovviamente Milano resta sempre al passo coi tempi: infatti si stanno moltiplicando bar e ristoranti in cui questo frutto esotico è protagonista assoluto

Si pensava fosse solamente una delle tante mode alimentari del momento. Invece l’avocado si è ormai guadagnato un posto fisso nella classifica degli alimenti più modaioli e instagrammati. Le ragioni di questo successo sono molteplici. Sono state dedicate pagine e chili di byte a descrivere le proprietà e i benefici di questo verdissimo elisir di bellezza. Non è solo squisito, rende più sani e belli (tutte le donne alla parola “antiossidante” avranno già gli occhi a cuore).

Inoltre, grazie alla sua grande versatilità, può essere abbinato a una miriade di altri ingredienti. Per non parlare delle diverse preparazioni. Non basterebbe un libro per elencarle tutte.

Ecco la top 5 di una milanese avocado dipendente!

Macha Café. Presente in diverse location in giro per la città, potete iniziare il tour gastronomico provando il famoso avocado burger, in cui salmone e zucchine sono racchiusi tra due fette di pane all’avocado.  Vi consiglio di accompagnarlo al Macha Green Superboost: un concentrato di energia. Ovviamente se capitate qui per colazione il Macha cappuccino, uno speciale thè in polvere giapponese, è un must!

Fancytoast. Un nome, una garanzia. Toast di tutti i tipi e per tutti i gusti. Hanno in comune il fatto di essere composti da una sola fetta di pane “one inch tick”, ovvero abbastanza spessa e spaziosa da poter essere ricoperta da un mix creativo di ingredienti; tra i quali figura spesso l’avocado: c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Mantra Raw. Qui trovate una speciale versione del classico avocado toast: vegana, con pane crudo ai semi misti, pomodoro pachino affumicato, erbe, fiori, finocchio al limone. Fossi in voi ordinerei anche la saporita sfoglia di peperone ripiena di crudité, maionese allo zenzero fresco e, ça va sans dire, avocado!

Avocadino. Il successo dell’avocado bar è mondiale: prima ad Amsterdam, poi a New York e, tra poco, finalmente a Milano. Ideale per uno spuntino veloce ma anche per una cena salutare e gustosa. Il profilo Instagram ha già superato i 2 mila follower e grazie alle coloratissime immagini possiamo iniziare a mangiarli con lo sguardo!

Farage Cioccolato. No, non è affatto un errore. In questo bistrot dai colori floreali servono una fresca insalata di misticanza, germogli di soia, salmone affumicato, caprino, erba cipollina, pepe rosa e avocado. Ma la vera chicca è la mousse all’avocado, con limone e fragoline di bosco.

Buon appetito!

Nessun commento su Tutti pazzi per l’avocado: super healthy, super trendy!

Aroundhotel all’ITB Berlin!

Se operate in ambito turistico, senza dubbio sapete già di cosa stiamo parlando. Con oltre 180.000 visitatori, tra cui numerosi operatori turistici ed espositori provenienti da 180 paesi, l’ITB Berlin,…

Se operate in ambito turistico, senza dubbio sapete già di cosa stiamo parlando. Con oltre 180.000 visitatori, tra cui numerosi operatori turistici ed espositori provenienti da 180 paesi, l’ITB Berlin, Fiera Internazionale del Turismo, è attualmente la più importante manifestazione del settore.

Alla ITB Berlin si può scoprire il mondo intero in cinque giorni. Presenta paesi, operatori turistici, sistemi di prenotazione, agenzie di trasporto, hotel, noleggio auto. È una vetrina privilegiata per le aziende, i cui rappresentanti forniscono consigli tecnici a visitatori specializzati in prospettiva di creare contatti commerciali.

Grazie a un’ottimale cooperazione di tutto il team, siamo presenti con uno stand ufficiale, precisamente il 226, all’interno del padiglione 1.2.
Aroundhotel partecipa alla fiera in collaborazione con il rinomato Miramare Sea Resort di Ischia, di cui curiamo la comunicazione integrata: abbiamo creato sito web, booking engine e immagine coordinata; gestiamo tutti i giorni il customer care online e i profili social della struttura.

Hai bisogno di ottimizzare i tuoi canali social? Vieni a trovarci allo stand per discutere dei più innovativi metodi di comunicazione e delle nuove tecnologie dedicate al settore alberghiero. Desideri accrescere la visibilità online della tua attività? Siamo qui per spiegare come sviluppiamo siti web, booking engine e channel manager su misura per gli hotel. Sito web, social network, portali di customer care: siamo coscienti che agli operatori turistici a volte mancano il tempo e il know-how necessari per gestire la propria comunicazione online. La soluzione? Affidarsi a noi, così da poter contare su un’assistenza costante nell’ottica di un rapporto duraturo nel tempo.
Il quid in più, che differenzia la nostra realtà rispetto alle tradizionali web and communication agency, consiste nell’avere sempre un unico obiettivo in mente: soddisfare al 110% i nostri clienti.

Nessun commento su Aroundhotel all’ITB Berlin!

Type on the field below and hit Enter/Return to search